Visionary Days
21 NOV

Da un evento a un movimento. Visionary rinasce. Da un evento a un movimento. Visionary rinasce. 

Da un evento a un movimento. Visionary rinasce. Da un evento a un movimento. Visionary rinasce. 

QUALI CONFINI NEL
NUOVO MONDO?

La rivoluzione tecnologica, i flussi migratori e le trasformazioni legate alla globalizzazione disegnano una nuova “geografia dei confini”: territoriali e sovraterritoriali, visibili e invisibili, tangibili e intangibili. Ognuno impone limiti e offre opportunità al Futuro.

GUARDA IL VIDEO
1

POPOLI

Il confine di uno Stato coinciderà con il confine di uno Stato?

Oggi i confini geopolitici sono spesso indefinibili; le frontiere sono zone mutevoli, complesse, spesso a loro stanti. Dagli Stati alle città, le nostre definizioni e distinzioni geografiche sono costantemente messe in discussione. Negli ultimi cento anni, le innovazioni hanno interconnesso un mondo in cui le identità nazionali lasciano il passo a un’identità globale profilata sempre di più dallo status economico.

2

SOCIETÀ

Quali confini subisce e impone la Società?

Genere, etnia, religione: una nuova consapevolezza porta in tutto il mondo politiche di progresso e miglioramento. Ma l’ascensore sociale – la possibilità di innalzare il proprio status – spesso rimane fermo al piano terra. Perciò siamo più intraprendenti, ma più bloccati. Intanto, intorno a noi, i rapporti sono sempre più virtuali mentre le relazioni umane perdono di valore. Perciò siamo più connessi, ma più soli.

3

UOMO

Chi controllerà le mie scelte sarò sempre io?

Mentre la bioetica controllerà il mio corpo e i dati online determineranno i miei acquisti, chi controllerà le mie scelte? Quanto influenza la società, che si esprime a like e views, sulle mie decisioni? Quanto mi limitano le paure e le insicurezze che creo da solo? Che limiti vorrò dare a me stesso domani e, soprattutto, il concetto di libero arbitrio va ripassato o dimenticato?

4

MONDO

L’umanità sarà oltre i confini?

In un mondo in continuo cambiamento, l’unica cosa che sappiamo di certo è che non conosciamo i confini del nostro domani. Per alcuni, questo apre a scenari distopici. Per altri, questo vuol dire che le scelte e le azioni che compiamo oggi singolarmente detteranno il nostro futuro di umanità su larga scala, modificando quella che oggi chiamiamo realtà. E con lei le sue regole, le sue storture, i suoi limiti.

1
POPOLI
Il confine di uno Stato coinciderà con il confine di uno Stato?

Oggi i confini geopolitici sono spesso indefinibili; le frontiere sono zone mutevoli, complesse, spesso a loro stanti. Dagli Stati alle città, le nostre definizioni e distinzioni geografiche sono costantemente messe in discussione. Negli ultimi cento anni, le innovazioni hanno interconnesso un mondo in cui le identità nazionali lasciano il passo a un’identità globale profilata sempre di più dallo status economico.

2
SOCIETÀ
Quali confini subisce e impone la Società?

Genere, etnia, religione: una nuova consapevolezza porta in tutto il mondo politiche di progresso e miglioramento. Ma l’ascensore sociale – la possibilità di innalzare il proprio status – spesso rimane fermo al piano terra. Perciò siamo più intraprendenti, ma più bloccati. Intanto, intorno a noi, i rapporti sono sempre più virtuali mentre le relazioni umane perdono di valore. Perciò siamo più connessi, ma più soli.

3
UOMO
Chi controllerà le mie scelte sarò sempre io?

Mentre la bioetica controllerà il mio corpo e i dati online determineranno i miei acquisti, chi controllerà le mie scelte? Quanto influenza la società, che si esprime a like e views, sulle mie decisioni? Quanto mi limitano le paure e le insicurezze che creo da solo? Che limiti vorrò dare a me stesso domani e, soprattutto, il concetto di libero arbitrio va ripassato o dimenticato?

4
MONDO
L’umanità sarà oltre i confini?

In un mondo in continuo cambiamento, l’unica cosa che sappiamo di certo è che non conosciamo i confini del nostro domani. Per alcuni, questo apre a scenari distopici. Per altri, questo vuol dire che le scelte e le azioni che compiamo oggi singolarmente detteranno il nostro futuro di umanità su larga scala, modificando quella che oggi chiamiamo realtà. E con lei le sue regole, le sue storture, i suoi limiti.

21 NOVEMBRE 2020

Quali Confini nel nuovo mondo?

Richiedi di Partecipare